Le opzioni binarie alto/basso di 24option permettono di investire sui vari asset disponibili entro determinati orari prestabiliti dal broker e scelti dal trader. L’obiettivo del trader è quello di determinare la direzione che prenderà l’asset entro una determinata scadenza imposta dal broker. Qui il broker offre una serie di scadenze pre impostate che potranno liberamente essere scelte dal trader. Questo è il punto cardine che differenzia questa tipologia di opzioni binarie da quelle a breve termine, oltre la durata in sé dell’operazione.

Vediamo da vicino come si investe con le opzioni binarie alto/basso di 24option

Come investire con le opzioni binarie alto basso

Step1: scelta dell’asset

Prima di tutto il trader sceglie un asset sul quale investire tra le coppie di valute forex, gli indici di borsa, le azioni e le materie prime. C’è da dire che 24option offre un ampio palinsesto di asset sui quali è possibile investire con le opzioni alto/basso e quindi il trader ha solo l’imbarazzo della scelta.

step 1: scegliere asset sul quale investire

Step 2: scelta della scadenza

Una volta individuato l’asset, per esempio la coppia di valute EUR/JPY, scegliamo l’orario di scadenza per la nostra opzione alto/basso, per esempio le ore 10:05

step 2: scegliere orario di scadenza della opzione binaria

Step 3: scelta della direzione

Si passa quindi alla scelta della direzione che supponiamo prenderà l’asset all’ora di scadenza rispetto all’orario di acquisto della opzione. Come si vede nell’immagine qui sopra, attualmente mancano 4 minuti e 12 secondi per poter acquistare l’opzione binaria alto/basso con scadenza alle 10:05.

step 3: scegliere la direzione dell'opzione binaria alto/basso

Step 4: acquisto dell’opzione binaria

Una volta scelta la direzione, in questo caso abbiamo indicato la direzione basso, dobbiamo scegliere l’importo che intendiamo investire in questa operazione e quindi il pulsante compra. Con 24option l’importo minimo da investire è di 24 euro o 24 dollari in baso alla valuta con cui si è aperto il conto.

Come vedete nel prospetto qui sopra il prezzo strike (ovvero il nostro prezzo obiettivo) è l’attuale prezzo di mercato, 115.083 in questo caso, e nel momento in cui acquistiamo sarà il prezzo attorno al quale la nostra opzione binaria potrà chiudersi in successo o in insuccesso che in gergo tecnico si dice In the money o Out the money. Ovviamente il prezzo strike sarà quello si avrà nell’attimo in cui si cliccherà sul pulsante compra.

Se il prezzo alle 10:05 sarà inferiore al nostro prezzo strike, poiché abbiamo scelto basso, vorrà dire che avremmo chiuso il nostro trade, ovvero la nostra operazione, In The Money ottenendo un profitto pari al 81% dell’intero importo investito in questa operazione così come indicato dal broker nel prospetto qui sopra.

Se il prezzo alle 10:05 sarà superiore al nostro prezzo strike, sempre perché abbiamo scelto basso, vorrà dire che avremmo chiuso il nostro trade Out The Money, ovvero in perdita perdendo così l’intero importo investito in questa operazione.

Può capitare che il prezzo alla chiusura dell’operazione sia esattamente identico a quello di apertura, ovvero al nostro prezzo strike, in questo caso diremo di aver chiuso At The Money e la nostra operazione ci restituirà l’importo investito come se tale operazione non fosse mai esistita senza dover pagare alcuna commissione o alcuno spread.

L’importo che ci viene riconosciuto dal broker qualora dovessimo chiudere In The Money la nostra operazione, che nel caso di questo esempio è l’81% del nostro investimento si chiama Payout e possiamo dire che 24option è uno dei broker di opzioni binarie che per ogni tipologia di investimento offre i payout tra i più alti del mercato.